VITE VINCENTI

Il Cortile dei Giochi - L'evoluzione del gioco d'azzardo
Drammaturgia Fabio Reina e  Michela Prando
Regia Michela Prando
Attori Massimo Barbieri, Carlotta Oggioni, Jacopo Luri, Mariangela Martino
Scenografie Gabriella Roggero
Musiche Lele Pescia
durata 70 min.

L’evoluzione del gioco d’azzardo
Dall’alto del piccolo MonCarletto, Sara guardava tutti i bambini e gli adulti del quartiere che le sere d’estate amavano giocare e chiacchierare per le vie. Un giorno tutta la bellezza del giocò finì. I quattro amici d’infanzia Sara, Marco, Fortunato e Viola si ritrovano al solito bar dove si giocheranno la propria vita. Fra puntate al Lotto, Gratta e Vinci, alcool e slot machine, lo spettacolo ci darà uno spaccato della vita di diversi giocatori, raccontandoci l’evoluzione storica del gioco d’azzardo, i suoi meccanismi e le probabilità di perdere. In una parola racconta il grande imbroglio! I protagonisti delle quattro storie narrate sono strettamente e visibilmente legati tra loro da azioni, situazioni e luoghi spesso riconoscibili dalla maggior parte degli spettatori come “normali”, come specchi della “normalità”, situazioni sottovalutate o ancor peggio tollerate e giustificate da una società come quella attuale in cui solo se vincenti si è veramente vivi. La sceneggiatura è stata sviluppata dalla regista e attrice Michela Prando con la ricerca e le interviste a giocatori anonimi, ad alcuni gestori, a medici, a operatori che si occupano di Gambling (gioco d’azzardo problematico e patologico) 

Michela Prando Inizia la sua formazione teatrale a 23 anni presso il Centro di Ricerche Teatrali di Fagnano Olona (Va) diplomandosi in “Educazione alla teatralità e “Commedia dell’Arte”. Studia poi Regia e Drammaturgia teatrale presso la Comuna Baires di Milano con Renzo Casali. Approfondisce gli studi teatrali con Emma Dante, Maddalena Trani e Sandra Passariello. Partecipa a formazioni con l’Odin Teatret e i Bread and Puppet realizzando uno spettacolo presso il CRT di Milano. Successivamente si innamora del teatro comico/civile e del clown e lo approfondisce studiando con diversi professionisti quali Andrea Kemmerle, Alessio Targioni, Diego Draghi, Dario Lewin, Gunter Klingler. Approfondisce gli studi di drammaturgia con Alessandra Rossi Ghiglione.

Video trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=enK0ASCxAS8

 

INFO E DISPONIBILITA'
tel.3484020648 – 3484020646