Agenda Spettacoli

15
Giu
Il Cortile dei Giochi - L'evoluzione del gioco d'azzardo
Drammaturgia Fabio Reina e  Michela Prando
Regia Michela Prando
Attori Massimo Barbieri, Carlotta Oggioni, Jacopo Luri, Mariangela Martino
Scenografie Gabriella Roggero
Musiche Lele Pescia
Dall’alto del piccolo MonCarletto, Sara guardava tutti i bambini e gli adulti del quartiere che le sere d’estate amavano giocare e chiacchierare per le vie. Un giorno tutta la bellezza del giocò finì. I quattro amici d’infanzia Sara, Marco, Fortunato e Viola si ritrovano al solito bar dove si giocheranno la propria vita. Fra puntate al Lotto, Gratta e Vinci, alcool e slot machine, lo spettacolo ci darà uno spaccato della vita di diversi giocatori, raccontandoci l’evoluzione storica del gioco d’azzardo, i suoi meccanismi e le probabilità di perdere. In una parola racconta il grande imbroglio! I protagonisti delle quattro storie narrate sono strettamente e visibilmente legati tra loro da azioni, situazioni e luoghi spesso riconoscibili dalla maggior parte degli spettatori come “normali”, come specchi della “normalità”, situazioni sottovalutate o ancor peggio tollerate e giustificate da una società come quella attuale in cui solo se vincenti si è veramente vivi. La sceneggiatura è stata sviluppata dalla regista e attrice Michela Prando con la ricerca e le interviste a giocatori anonimi, ad alcuni gestori, a medici, a operatori che si occupano di Gambling (gioco d’azzardo problematico e patologico) 

CARONNO PERTUSELLA
Sabato 15 giugno ore 20
Parco della Resistenza - Via Avogadro
INGRESSO GRATUITO
14
Giu
Irish & Celtic Folk Music:viaggio dal Mediterraneo al Mare del Nord

I Willos’ con oltre 500 concerti in Italia, Irlanda, Francia e Svizzera, 3 album, collaborazioni eccezionali con Liz Carroll, John Doyle, Ettore Bonafè e un’amicizia assolutamente speciale con la violinista Athena Tergis, propongono un incontro musicale che mescola e rinnova sonorità diverse in un ipotetico viaggio dal Mediterraneo al Mare del Nord. Un incontro tra le loro anime musicali che unisce lo stile puramente Nord Irlandese di Stephanie Martin con gli arrangiamenti originali di Lorenzo Del Grande e di Luca Mercurio.

Formazione
Stephanie Martin Belfast (IRL) - violino
Nadia Bredice La Plaqua (ARG) - voce
Lorenzo del Grande - flauti
Luca Mercurio - chitarra e bouzouky
Giulio Putti - percussioni

SUONI E VOCI DAL MONDO 2019 - POLO CULTURALE DEL CASTANESE 
COMUNE DI CASTANO PRIMO
Venerdì 14 Giugno - ore 21.00
CASTANO PRIMO Villa Rusconi
In caso di maltempo: Sala Rappresentanza - Villa Rusconi

INGRESSO LIBERO

 

22
Maggio
Pop, jazz, cantautorale...divertente e stravagante
Canzoni di tutte le epoche rimescolate con uno stile unico scanzonato e irriverente, in una continua ricerca di brani coinvolgenti e inusuali, da cantare e ballare. Chitarra, ukulele, basso, kazoo, cajon e la tromba del carismatico leader Mike Pastori. Il repertorio spazia dalla musica cantautorale italiana ai classici del rock inglese, al jazz alla musica popolare, in un andare scanzonato e irriverente, con interpretazioni giocose e molto partecipate, quasi un concerto da musicisti di strada ma con molta professionalità e coinvolgimento da spettacolo da palco!                        

Walter "Walzer" Carluccio Voce, chitarra spagnola, ukulele, armonica, kazoo, glockenspiel, tamburello, campanella - Lorenzo "Moronik" Moroni Chitarra acustica, armonica, glockenspiel, tamburello -  Michele"Mike" Pastori Coro, tromba, arpa di jew, dan moi, cajon, tamburello, glockenspiel, più qualche ospite a sorpresa!   
 
POLO CULTURALE DEL CASTANESE 
Rassegna "Tracce del Tempo"
Sabato 22 Giugno ore 21                                                                                                          
BUSCATE(Mi) Piazza San Mauro 
Ingresso libero    
18
Maggio

Testo di Giampiero Pizzol

con Carlo Pastori e Marta Martinelli

regia di Carlo Rossi


Se morire è difficile risorgere non è affatto semplice! Lazzaro, per dirne una, una volta resuscitato non vuol saperne di dormire in un luogo chiuso. Perché lui è stato chiuso per ben quattro giorni in un sepolcro e se non fosse arrivato Gesù a tirarlo fuori, sicuramente si troverebbe ancora là. Per questo ora che è stato rianimato Lazzaro vive in cortile, tra le lenzuola e i panni stesi, e in casa proprio non vuol saperne di entrare, neanche morto. Anzi, neanche Risorto!
Sarà proprio Lazzaro, in una sorta di rivelazione a raccontare alla sorella Marta quel che ha visto e che si ricorda dell’esperienza strana e terribile del “viaggio nell’Aldilà”. Marta si lamenta, perché in casa deve fare tutto lei, perché Lazzaro, che “prima” si rendeva utile alle faccende di casa ora se ne sta seduto in cortile e non fa più nulla da mattina a sera, e Maria… canta. Canta sempre, Maria!

Testo di Giampiero Pizzol, interpretato da Carlo Pastori nella parte di Lazzaro e da Marta Martinelli nel ruolo di Marta.
Lo spettacolo, vincitore della seconda edizione del Bando I Teatri del Sacro, con debutto a Lucca nel mese di settembre 2011, è affidato alla regia di Carlo Rossi, attore della Filarmonica Clown e del Teatro De Gli Incamminati.

BIGLIETTI 
Presso la biglietteria del CineTeatro La Campanella Bovisio Masciago (aperta il mercoledì sera o la domenica)

Info, prenotazione e prevendite:
direzione@circolospettacoli.it
☎️ 3347007686 / 0331548766 / 3484020648

18
Maggio

scritto e diretto da MARCO PERNICI

18 Maggio 2019 LONATE POZZOLO (VA) SALA BOSISIO

ingresso libero

SCHEDA SPETTACOLO

PER INFORMAZIONI 
Web - www.circolospettacoli.it
Mail - direzione@circolospettacoli.it
Tel - 348.4020646 -0331.548766


Pagine